Cosa si può fare contro la rabbia?

L’azione più importante per proteggere i nostri animali dalla rabbia è la vaccinazione. L’immunizzazione di base prevede una prima vaccinazione in cuccioli e gattini che hanno superato i 3 mesi di età e un richiamo a un intervallo di tempo diverso a seconda del tipo di vaccino (generalmente 1 anno). Continua a leggere

Rabbia

Che cos’è?
La rabbia è una malattia sostenuta da un virus della famiglia Rhabdoviridae, che colpisce tutti i mammiferi, incluso l’uomo. La trasmissione avviene a seguito di un contatto con la saliva di animali infetti (quindi tramite morsi, graffi e ferite) e, dopo un variabile periodo di incubazione, si rende evidente la sintomatologia che conduce sempre a morte. Continua a leggere

Come si manifesta la Leishmaniosi?

In seguito all’infezione non tutti i cani svilupperanno segni clinici della malattia, rimanendo in tal modo portatori asintomatici del parassita. Altri soggetti al contrario manifesteranno la malattia che può presentarsi con numerosi sintomi e coinvolgimento di differenti apparati (cute, rene….). Continua a leggere

La Leishmaniosi

Che cos’è?
La Leishmaniosi canina è una malattia infettiva causata da un parassita microscopico chiamato Leishmania, trasmesso al cane attraverso la puntura di un insetto simile a una zanzara, il Flebotomo o Pappatacio (letteralmente: mangio in silenzio senza ronzare…), che funge da vettore del parassita.    Continua a leggere

16032011024

Allergie nel cane: Dermatite Atopica e Allergia agli Alimenti

Tutti gli organismi viventi hanno sviluppato per difendersi dall’ ambiente in cui vivono una serie di meccansimi difensivi: uno di questi è il sistema immunitario che li protegge da agenti patogeni (virus , batteri, funghi etc) contro le quali scatena una risposta difensiva (es. produzione di anticorpi) ma che permette il riconoscimento di sostanze potenzialmente innocue ( pollini, alimenti etc) Continua a leggere

Sindrome ostruttiva dei cani Brachicefali (BAOS)

Le razze canine dette “brachicefale”, quali Carlino, Bulldog Inglese, Bouledogue Francese, Pechinese e Shih Tzu, possono presentare malformazioni anatomiche ostruttive a carico delle prime vie respiratorie. Questo si traduce in una difficoltà del passaggio dell’aria, con conseguente difficoltà respiratoria accompagnata da “rumori” respiratori talvolta molto forti.

È importante essere consapevoli che non esistono cani brachicefali con vie respiratorie normali…       Continua a leggere

Gastropessi Preventiva

Nei cani di taglia grande/gigante adulti (Pastori Tedeschi, Dobermann, Dogue de Bordeau, Golden, Leonberger, Terranova, Rottweiler) lo stomaco, nelle ore successive al pasto, può torcersi su se stesso producendo una rapida dilatazione addominale di tipo occlusivo. Questa situazione, potenzialmente mortale, deve essere affrontata come una delle più importanti urgenze in Medicina Veterinaria.
Continua a leggere